This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

AGGIORNAMENTO SUL FOCOLAIO DI EBOLA (VARIANTE SUDAN)

Cari Connazionali,

lo scorso 20 settembre le Autorità ugandesi hanno ufficializzato il decesso per Ebola nel distretto di Mubende nella Regione Centrale dell’Uganda a 140 km da Kampala.

Le Autorita’ ugandesi hanno ufficializzato vari casi di ebola anche a Kampala. Al momento i contagi accertati sono 132 mentre i decessi sono 51.

Le restrizioni in vigore dallo scorso 15 ottobre per i distretti di Mubende e Kassanda nella Regione Centrale sono state estese dal 5 novembre per un periodo di altri 21 giorni:

– Sono proibiti gli spostamenti in entrata e in uscita dai due distretti (consentito l’ingresso solo ai veicoli autorizzati dal Governo);

– Sono proibiti gli spostamenti tra i due distretti;

– Per i veicoli in transito, è necessario un permesso della Polizia ugandese. Sempre per i veicoli in transito, restano vietate le soste all’interno dei due distretti.

Negli stessi distretti è in vigore il coprifuoco dalle 7 di sera alle 6 del mattino.

Vi preghiamo di attenervi strettamente alle indicazioni delle Autorità locali (account twitter del Ministry of Health @MinofHealthUG), in particolare a lavare regolarmente le mani, i vestiti e gli utensili da cucina. Le Autorità locali raccomandano inoltre di limitare al massimo i contatti fisici (strette di mano, abbracci etc.).

 

Si consiglia inoltre di evitare, ove non strettamente necessario, luoghi affollati e ad alto rischio di contagio (strutture sanitarie, ambulatori, mercati, palestre).

L’Ambasciata resta a disposizione per eventuali richieste di chiarimento o eventuali segnalazioni (Cell. Emergenza +256-772750448 ed email: sicurezza.kampala@esteri.it  e sicurezza.kampala@outlook.it  ). Vi preghiamo di consultare periodicamente le notizie sul sito dell’Ambasciata www.ambkampala.esteri.it.