Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

DPCM - 13 OTTOBRE 2020

Data:

13/10/2020


DPCM - 13 OTTOBRE 2020

Si comunica che, con DPCM 13 ottobre 2020 (in allegato), che sostituisce il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 agosto 2020, come prorogato dal DPCM 7 settembre 2020, e produce effetti a partire dal 14 ottobre, sono stati disposti:

- La conferma, senza modifiche, dell'elenco dei Paesi facenti parte dell'elenco C dell'allegato 20 del DPCM stabilito con l'ordinanza 7 ottobre (Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna), per i quali vige l'obbligo di sottoporsi a tampone nelle 72 ore precedenti o entro le 48 ore successive all'ingresso nel territorio nazionale. Dal 14 ottobre l'obbligo di tampone vale anche nel caso di ingressi per lavoro dai Paesi dell'elenco C che si protraggano oltre le 120 ore (combinato disposto delle lettere a) e c) dell'art. 6, comma 8 del DPCM).
- Lo spostamento della Romania tra i Paesi facenti parti dell'elenco D dell'allegato 20 (rispetto al regime in vigore finora, quindi, si applicheranno da domani le eccezioni all'obbligo di isolamento fiduciario previste dall'articolo 6, comma 8);
- La rimozione, per gli stranieri residenti in Italia provenienti dai Paesi dell'elenco F dell'allegato 20, del divieto ingresso in territorio nazionale. Per cittadini europei ed extraeuropei e loro familiari residenti in Italia che intendono entrare nel nostro Paese da Paesi dell'elenco F dal 14 ottobre sara' necessario sottoporsi a tampone nelle 72 ore prima della partenza (art. 4, comma 2, lettera a).


461